Email: info@istitutomusicaleveneto.it | 0445 364102

Violino

L’Istituto Musicale Veneto Città di Thiene è una delle scuole musicali più importanti del Veneto, frequentata annualmente da diverse centinaia di studenti di ogni età (da quella prescolare alla post-lavorativa) e tipo di preparazione curriculare. L’Istituto ha sede in Via Carlo Del Prete, in pieno centro storico, dotato di parcheggio, accanto al complesso liceale, alla scuola media musicale e all’Auditorium Fonato. I corsi rispondono a ogni tipologia di domanda: musica classica e musica moderna, corsi professionali e amatoriali, individuali e collettivi, corsi di base per l’accesso al Conservatorio secondo il nuovo ordinamento e corsi di preparazione agli esami di ammissione ai corsi accademici. Ma l’intera attività dell’Istituto è assai composita e variegata. All’Istituto Musicale Veneto si tengono non solo corsi ordinari ma anche master e laboratori, stage e seminari che indirizzano alla professione del “fare musica” nel senso più ampio; si sviluppa inoltre un’intensa attività concertistica, in collaborazione con l’assessorato alla cultura del Comune di Thiene.

docente

Francesca Pretto

Nata a Valdagno (Vicenza) nel 1991, ha cominciato lo studio del violino all’età di 5 anni. Si è diplomata nel 2012 con Enrico Balboni presso il Conservatorio “A. Pedrollo” di Vicenza con il massimo dei voti. Nel 2015, inoltre, ha ottenuto il Diploma Accademico di Secondo Livello con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore. Attualmente si sta perfezionando con Dejan Bogdanovich e con Stefano Pagliani. Inoltre studia viola con Davide Zaltron. Dal 2012 ha preso l’idoneità in diverse orchestre, quali Orchestra Haydn di Bolzano e Trento, Orchestra da Camera di Padova e del Veneto (presso la quale nel 2015 è risultata vincitrice di una borsa di studio), Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza, Orchestra da Camera di Imola. Ha collaborato con direttori quali Eliahu Inbal, Piero Bellugi, Giancarlo De Lorenzo, Giampaolo Bisanti, Andrea Battistoni, Anton Nanut, Marco Boni, Reinhard Goebel, Aziz Shokhakimov. Ha partecipato a diversi corsi di perfezionamento, in particolare con Pavel Vernikov Ilya Grubert. Ha seguito corsi e masterclass di formazione orchestrale tenuti da Leon Spierer, Piero Bellugi, Eliahu Inbal, Umberto Benedetti Michelangeli, Daniele Giorgi, Giovanni Guglielmo. Da dicembre 2013 è secondo violino del Quartetto Manfredi, con il quale studia con Miguel Da Silva (Quartetto Ysaye) presso la Scuola di Musica di Fiesole. Il quartetto, inoltre, si perfeziona con Petr Holman, violista del Quartetto Zemlinsky di Praga, e ha studiato con Antonello Farulli. Nel 2013 ha conseguito con il massimo dei voti e la lode la Laurea triennale in Filosofia presso l’Università degli Studi di Padova.

 

docente

Elisabetta Cuman

Diplomata al liceo linguistico “A. Pigafetta” di Vicenza nel 2005, si diploma in violino al Conservatorio di musica “C. Monteverdi” di Bolzano (BZ) nel giugno 2012 e segue i Corsi di alto perfezionamento della Gustav Mahler Jugendorchester al Conservatorio di musica di Bolzano (BZ) nell’agosto del 2012. Seguono svariati Corsi e Certificazioni, al Conservatorio di Bolzano e con la Società del Quartetto di Vicenza. Ha ottenuto le certificazioni per la didattica musicale di 1° e 2° livello (Certificazione “Musica in Culla® e “Orff-Schulwerk”) e ha frequentato Corsi base e avanzati di Body Percussion (1°/2°/3° livello). Insegnamento e attività concertistica si alternano dal 2013 in poi, affiancando progetti annuali di didattica musicale per associazioni, in particolare corsi di musica per bambini nelle prime fasce d’età (asili nido, scuole dell’infanzia, associazioni). Ha realizzato laboratori di body percussion per bambini e dal settembre 2016 è direttore artistico dell’ACLI Breganze. Attualmente insegna propedeutica musicale all’Istituto Musicale Veneto di Thiene, con un programma di prima musica destinato ai più piccoli e al loro avvicinamento graduale al mondo delle note e allo studio di uno strumento.

X