Email: info@istitutomusicaleveneto.it | 0445 364102

L’Istituto Musicale Veneto Città di Thiene è una delle scuole musicali più importanti del Veneto, frequentata annualmente da diverse centinaia di studenti di ogni età (da quella prescolare alla post-lavorativa) e tipo di preparazione curriculare. L’Istituto ha sede in Via Carlo Del Prete, in pieno centro storico, dotato di parcheggio, accanto al complesso liceale, alla scuola media musicale e all’Auditorium Fonato. I corsi rispondono a ogni tipologia di domanda: musica classica e musica moderna, corsi professionali e amatoriali, individuali e collettivi, corsi di base per l’accesso al Conservatorio secondo il nuovo ordinamento e corsi di preparazione agli esami di ammissione ai corsi accademici. Ma l’intera attività dell’Istituto è assai composita e variegata. All’Istituto Musicale Veneto si tengono non solo corsi ordinari ma anche master e laboratori, stage e seminari che indirizzano alla professione del “fare musica” nel senso più ampio; si sviluppa inoltre un’intensa attività concertistica, in collaborazione con l’assessorato alla cultura del Comune di Thiene.

docente

Massimo Zulpo

Massimo Zulpo, nato a Thiene nel 1983, si diploma in pianoforte presso il Conservatorio A. Pedrollo di Vicenza sotto la guida del M° Antonio Rigobello con il massimo dei voti e la lode nel 2005. Si diploma poi nel 2008 in Musica Vocale da Camera presso lo stesso Conservatorio con il M° Tiziana Scandaletti. Si è classificato al Primo posto nel Concorso di Castiglione delle Stiviere per alunni delle scuole medie nella Sezione Pianoforte solista e terzo nella Sezione Musica da camera nel 1996, al secondo posto al Concorso Internazionale di interpretazione pianistica e violinistica di Schio nel 2005, al terzo posto nel Concorso Nazionale di Castelnuovo Garfagnana (LU) nel 2005 e al quarto posto al Concorso Nazionale di Esecuzione Pianistica Giulio Rospigliosi di Lamporecchio (PT) nel 2004. Terzo nel 2003 e secondo nel 2006 e nel 2007 al Concorso per formazioni cameristiche indetto dalla Società Amici del Conservatorio di Vicenza. Svolge attività concertistica come solista, in formazioni cameristiche, corali e recentemente come pianoforte in orchestra presso il Teatro Comunale di Vicenza per la prima italiana di Pinocchio, Opera del M° P. Valtinoni. E’ Direttore del Coro Ciclamino di Marano Vicentino e collabora come pianista e organista con diverse realtà corali, tra cui la Corale Madonna dell’Olmo, il Coro Città di Thiene, il Coro Gioventù InCantata, l’Ensemble La Rose e l’Ensemble Phoné. Interessato a tutti i generi musicali, ha suonato anche in gruppi rock, di musica leggera e per il pianobar e sta approfondendo in questo periodo altri linguaggi musicali come il blues, il jazz ed il gospel. Pianista accompagnatore presso varie scuole della provincia di Vicenza e del Concorso Nazionale per giovani talenti di Cassola, svolge attività didattica presso l’Istituto Musicale Veneto città di Thiene.

docente

rossella vicentini

Diplomatasi nel 2008 in Pianoforte presso il Conservatorio A. Pedrollo di Vicenza, frequenta ora il IX anno del corso di Composizione del vecchio ordinamento presso il Conservatorio di Verona nella classe del M° F. Zandonà. Svolge attività di pianista di musica da camera in formazioni di duo e trio e come pianista accompagnatore, è Direttore del Coro di voci bianche dell’Istituto Comprensivo n. 2 di Vicenza e del Coro Polifonico “La Rocca” di Altavilla Vicentina e, come soprano, svolge attività concertistica con il quartetto vocale “Clivis Ensemble”. Nel 2012 con il brano “Reverie”, ha vinto il primo premio del Concorso di Composizione e Arrangiamento nella Categoria B – Arrangiamento originale per complesso cameristico, istituito dal Conservatorio di Verona e dalla Banca Popolare di Verona.

docente

sergio gasparella

Nato a Thiene nel 1989, si diploma in pianoforte nel 2010 con il M° Romano Zancan dall’Alba al Conservatorio di Vicenza “A.Pedrollo” con il massimo dei voti e la lode. Dal 2010 ha collaborato nel progetto “Crescere in Musica” del Liceo “Corradini” di Thiene con il violoncellista Julius Berger e il pianista Massimo Somenzi. L’anno successivo ha seguito un corso annuale di alto perfezionamento con la Prof.ssa Lya de Barberiis,ultima allieva di Alfredo Casella. Importante, per la sua crescita artistica ed interpretativa, è stato l’incontro con il M° Oliver Kern. E’ iscritto all’ultimo anno del triennio di Direzione d’Orchestra sotto la guida del M° Giancarlo Andretta presso il Conservatorio di Vicenza. Ha studiato Strumentazione ed Orchestrazione con il M° Pierangelo Valtinoni e Lettura della Partitura con il M° Massimo Guantini. Al suo attivo ha già diverse partecipazioni con gruppi orchestrali del Veneto quali : l’orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza, l’orchestra Alto Vicentino, l’orchestra Crescere in Musica e diversi ensemble del Conservatorio di Vicenza. Nel 2012/13 ha diretto in prima assoluta i primi due quadri dell’Oratorio “Necdum Habetis fidem?” del M° Lorenzo Fattambrini per Solisti,coro,voci bianche ed orchestra composto appositamente per l’anno della fede. Nel mese di luglio ha partecipato come allievo uditore alla masterclass tenuta dal M° Gianluigi Gelmetti presso l’Accademia Chigiana di Siena. Ad agosto di quest’anno ha debuttato con l’orchestra della “Spettabile Reggenza” di Asiago nella 47ª Rassegna di Asiagofestival. E’ docente di pianoforte presso l’Istituto Musicale Veneto di Thiene.

docente

Piero Franceschetto

Piero Franceschetto, classe 1992, intraprende a 4 anni lo studio del pianoforte sotto la guida della prof.ssa Elena Fattambrini. A 7 anni viene ammesso nella classe dell’allora Direttore del Conservatorio di Vicenza: M° Anselmi. Col M° Anselmi studia fino al suo pensionamento per poi proseguire gli studi con la moglie: prof.ssa Cristina Stella Anselmi. Supera con il massimo dei voti l’esame di Compimento Medio (ottavo corso), e dal 2009 decide di proseguire gli studi col M° Somenzi al Conservatorio di Venezia. Sotto la sua guida si è diplomato con il massimo dei voti nell’ottobre 2011 e ha ottenuto la Laurea di secondo livello in pianoforte, con votazione 110 e lode nel marzo 2014. Ha suonato in tale occasione a memoria le Variazioni Goldberg di J. S. Bach, ottenendo il “Premio Marina Pasqualy” come miglior diplomato dell’anno. A partire dal 2002 è risultato vincitore assoluto dei concorsi di: Vicenza “Primo applauso”, Meda, Ortona, San Bartolomeo al Mare, Viareggio, Cantalupa. Da novembre 2014 studia Composizione con il Maestro Vaglini presso il Conservatorio di Venezia. Ha tenuto concerti da solista a: Thiene, Vicenza, Bassano del Grappa, Castelfranco Veneto e Venezia. Insegna dal 2012 Pianoforte presso l’Istituto Musicale Veneto Città di Thiene.

docente

Alessandro barone

 

 

Ha svolto il proprio percorso di studi pianistici presso l’Istituto Musicale Città di Thiene, conseguendo il Diploma in pianoforte presso il Conservatorio A. Pedrollo di Vicenza nell’anno scolastico 1987/88. Ha diretto il Coro ANA Thiene dal 1986 al 1993, in seno al quale ha tenuto corsi di alfabetizzazione musicale. Svolge attività di insegnamento di strumento (con Cattedre di Pianoforte principale, Pianoforte complementare e Tastiera elettronica) presso varie scuole private dell’Alto Vicentino dal 1986, e presso l’Istituto Musicale Città di Thiene dal 1988. Ha conseguito l’abilitazione all’insegnamento dell’Educazione Musicale presso la Scuola Media Statale. Ha curato Corsi collettivi di Tastiera, per un primo apprendimento dello strumento e della notazione musicale. Presso l’Istituto Musicale Città di Thiene ha collaborato, come Pianista accompagnatore, ai Corsi di Canto, dal 1995 al 1998. Ora segue l’attività del Coro Giovanile Città di Thiene come Pianista e Maestro in seconda per il repertorio classico.

 

 

docente

luigi ceola

Inizia gli studi con il maestro e cugino Pierluigi Comparin all’età di undici anni; successivamente viene ammesso in Conservatorio a Vicenza dove frequenta anche il liceo musicale annesso e, nel 1994, consegue il Diploma in Organo e Composizione Organistica. Frequenta poi corsi di perfezionamento con Docenti di fama internazionale (F. Rampi e G. Milanese, S. Woodbury e P. Peterson, G. Acciai, C. Rebeschini, P. Neumann, S. Kuret, W. Pfaff, C. Pavese e F. Finotti). Nel 2004 si diploma brillantemente in Musica corale e direzione di coro con il M° Gastone Zotto presso il Conservatorio di Padova. Svolge attività concertistica come solista e collabora all’organo e al cembalo con alcune formazioni strumentali e corali del Vicentino. Dal 1990 dirige l’Ensemble Vocale Phoné, con il quale ha partecipato a vari Concorsi Nazionali, ottenendo tra l’altro il 3° Premio (con 1° non assegnato) al Concorso di Polifonia Profana di Marano Vicentino (VI) nel ’97 e conquistando la Fascia d’argento al Concorso di Polifonia Sacra di Quartiano (Lodi) nel ’98. Nell’ottobre 2008, inoltre, ha partecipato al 5° Festival Corale Veneto, meritando la Fascia di distinzione. Come Direttore dell’Ensemble Vocale Phoné collabora con gruppi strumentali per la realizzazione di opere sacre di compositori del periodo barocco (A. Vivaldi, A. Caldara, J. Haydn, W.A. Mozart, G. P. Telemann, A. Salieri…). E’ Organista e Direttore di coro presso la Chiesa di S. Paolo a Vicenza. Insegna nella Scuola Media Statale e ricopre il ruolo di Docente di Pianoforte, di Organo e di Teoria musicale presso l’Istituto Musicale Veneto Città di Thiene.

docente

riccardo pettina’

Si avvicina al mondo della musica e del pianoforte all’età di 7 anni, studiando musica classica presso la scuola di musica della sua città e jazz presso insegnanti privati.
Dopo la laurea in Storia e Tutela dei beni culturali decide di iscriversi al conservatorio di Vicenza “A. Pedrollo” per frequentare il triennio di jazz sotto la guida del M. Paolo Birro e dei docenti Pietro Tonolo, Salvatore Maiore, Mauro Beggio e Michele Calgaro. Tutt’ora è iscritto al biennio specialistico. Inoltre ha studiato al “Prins Claus Conservatorium” di Groningen con i docenti David Berkman, Jasper Soffers, Marc Van Roon e molti altri.
Ha partecipato a molti workshop italiani tra i quali Siena Jazz, il Mitteleuropean a Merano e il Summer Jazz di Bassano del Grappa e Chioggia, grazie ai quali ha potuto studiare, suonare e conoscere i grandi musicisti della scena jazzistica internazionale: Miguel Zenon, Franco D’Andrea, Eliot Zigmund, Aaron Goldberg, Ettore Fioravanti, Pietro Condorelli, Kyle Gregory, Alex Sipiagin, Roberto Dani, Michele Polga, Ettore Martin e molti altri.
Dal 2010 svolge l’attività di insegnante di pianoforte moderno in varie scuole del vicentino, in particolare presso l’istituto musicale Veneto città di Thiene e la Pantarhei di Vicenza.

X