Email: info@istitutomusicaleveneto.it | 0445 364102

Musica d’insieme

L’Istituto Musicale Veneto Città di Thiene è una delle scuole musicali più importanti del Veneto, frequentata annualmente da diverse centinaia di studenti di ogni età (da quella prescolare alla post-lavorativa) e tipo di preparazione curriculare. L’Istituto ha sede in Via Carlo Del Prete, in pieno centro storico, dotato di parcheggio, accanto al complesso liceale, alla scuola media musicale e all’Auditorium Fonato. I corsi rispondono a ogni tipologia di domanda: musica classica e musica moderna, corsi professionali e amatoriali, individuali e collettivi, corsi di base per l’accesso al Conservatorio secondo il nuovo ordinamento e corsi di preparazione agli esami di ammissione ai corsi accademici. Ma l’intera attività dell’Istituto è assai composita e variegata. All’Istituto Musicale Veneto si tengono non solo corsi ordinari ma anche master e laboratori, stage e seminari che indirizzano alla professione del “fare musica” nel senso più ampio; si sviluppa inoltre un’intensa attività concertistica, in collaborazione con l’assessorato alla cultura del Comune di Thiene.

docente

Diego Pozzan

Nato il 1985, studia batteria da quando ha 14 anni.Ha studiato privatamente con vari insegnanti tra i quali Graziano Colella ed Alfredo Golino. Ora si sta laureando nel Triennio Jazz presso il Conservatorio G. Frescobaldi di Ferrara sotto la guida di vari Docenti, tra i quali Ellade Bandini, Daniele Santimone, Roberto Spadoni, Luca Bragalini, Roberto Manuzzi e Achille Succi. Attualmente è batterista della Morblus Band (generi funk, soul, blues), con la quale ha la possibilità di collaborare con vari artisti internazionali tra i quali Waldo Weathers (per 15 anni sax della Band di James Brown). Fa parte del Mof Quintet (genere modern jazz) formazione con la quale ha appena realizzato il disco Embarrassing Days per la Cat Sound Records e con il quale ha partecipato al Festival Jazz di Villa Celimontana a Roma. Fa inoltre parte della big band del Conservatorio G. Frescobaldi di Ferrara. Collabora tuttora con varie cover band tra le quali i Manamanà (generi disco e hip-hop). Ha suonato con vari musicisti tra i quali Teo Ciavarella, Giuseppe Bassi, Domenico Loparco, Lorenzo Agnifili, Davide Pezzin, Riccardo Bertuzzi e Michele Polga. Ha fatto parte del gruppo musicale degli Intrigo (Oscar Marchioni, Kicca Andriolo). Si è esibito per un anno con l’I.G.M. Ensemble, Coro Gospel nato dall’I.G.M. diretto da Cheril Porter. Nel 2004 ha partecipato ad una tournée in Francia col Coro Giovanile Città di Thiene diretto da Silvia Azzolin e Lisa Savio. Nel 2005 ha partecipato ad una tournée con il contrabbassista Toni Moretti ed il suo trio in Lussemburgo, come gruppo rappresentativo della città di Schio. Nel 2005 ha collaborato alla realizzazione di un video musicale assieme alla cantante italiana Simona Bencini (ex vocalist dei Dirotta su Cuba) ed al pianista Stefano Bollani, video che è stato trasmesso sulle reti MTV e VIDEO ITALIA. Nel 2006 ha partecipato ai seminari del Siena Jazz col il Docente Ettore Fioravanti. Nel luglio del 2008 ha suonato con l’Orchestra del Comunale di Bologna per il concerto del 2 Agosto in Piazza Maggiore, trasmesso da Rai Tre) e nel musical Beggar’s Holiday di Duke Ellington in prima esecuzione europea. Da vari anni si dedica alla didattica della batteria in varie scuole site tra le Province di Padova, Vicenza e Ferrara. Nel 2007 ha frequentato un corso a Milano per diventare insegnante di Tecnica Yamaha.

docente

andrea cerato

Nato a Vicenza nel 1977, inizia a studiare chitarra all’età di 10 anni frequentando varie scuole del Vicentino e entrando all’età di 14 anni a far parte delle prime Band locali. Dopo il diploma di maturità nel 1997 si trasferisce a Milano dove nel 1999, sotto la guida del M° Pietro La Pietra, consegue il Diploma professionale C.P.M. (Centro Professione Musica). Si specializza successivamente con il M° Bebo Ferra conseguendo nel 2001 il Diploma di alto perfezionamento C.P.M.. Nel 2002 frequenta il Corso di Didattica musicale tenuto dal M° Franco Mussida chitarrista della PFM. L’atività Live quesi ventennale gli ha permesso di esibirsi in migliaia di concerti e in numerose Band e di acquisire una notevole esperienza in diversi stili musicali e nell’uso della strumentazione fino ai sistemi di ultima generazione. Dal 2001 si impegna con particolare passione alle Docenze di chitarra elettrica, acustica e ai corsi di musica d’insieme presso l’Istituto Musicale Veneto Città di Thiene. Si muove principalmente tra i generi musicali pop, rock e funk, cosa che gli ha permesso di entrare a far parte nel 2004 della Movida Band diretta da Gianni Caltran, esibendosi al fianco di numerosi artisti del panorama musicale italiano e straniero tra i quali Maggie Reilly, Fausto Leali, Ivana Spagna, Neffa, Tullio De Piscopo, Ian Paice, Alan Sorrenti, Alberto Fortis, Tony Esposito, Demo Morselli, Fiordaliso, Umberto Smaila, Vittorio Matteucci, Walter Nudo, e di personaggi del mondo del cabaret come Jerry Calà, Sergio Vastano, Ugo Conti e Franco Oppini. L’attività con Movida Band continua ancora oggi accompagnando ospiti come Irene Guglielmi della trasmissione Amici di Maria de Filippi e Dario Ballantini di Striscia La Notizia nei locali e piazze di tutta Italia. Nel 2012 e 2013 entra a far parte della Big Band di Ho Imparato una Canzone, trasmissione prodotta da Canale Italia. Nel 2013 con un gruppo di amici fonda StarLight Band, una Cover Band 360 con la quale suona attualmente nei locali del Veneto. Partecipa a numerose produzioni discografiche nell’ambito della musica dance, collaborando in particolare con la casa di produzione e distribuzione UNO MAS e con il DJ Stefano Binotto, meglio noto come Steve Paradise. Dalla primavera del 2015 è entrato a far parte della Rock Band Italiana THE SUN, partecipando al tour “Cuore Aperto”, che li ha portati nelle maggiori piazze Italiane ed Europee. Nel 2016 la band è si è esibita alla GMG di Cracovia di fronte a più di 2 milioni di persone. Attualmente è impegnato nel terzo anno del Cuore Aperto tour, che ormai ha raggionto tutte le regioni Italiane.

 

docente

Lorenzo guarda

Inizia lo studio del pianoforte all’età di 7 anni. Passa successivamente alla chitarra intorno ai 13 anni sotto la guida del maestro Ego Filotto e di seguito al basso elettrico. Ha conseguito il diploma professionale in Basso Elettrico presso il CPM di Milano sotto la guida dei Maestri Dino D’Autorio ed Attilio Zanchi. Dopo il diploma continua gli studi sia privatamente che seguendo masterclass di artisti quali:Paolo Fresu,Dino D’Autorio,Sandro Gibellini,Paolino Dalla Porta,Bebo Ferra,John Patitucci,Marcus Miller,Dario Deidda etc.
Ha frequentato il corso Jazz presso il conservatorio “Luca Merenzio” di Brescia diretto dal Maestro Corrado Guarino. Dall’età di 16 anni suona ininterrottamente in molteplici formazioni spaziando attraverso diversi generi musicali come il Pop, Jazz, Blues, Reagge, Rock, Funk etc.Nel 2003 partecipa agli arrangiamenti ed incide il disco “El Alamein” (Boomerang Records) in trio con Ego Filotto. Nel 2004 fa parte della band del cantautore vicentino Luca Bassanese con il quale vince il Festival di Recanati per la miglior musica. Dal 2004 al 2008 suona nella band di Umberto Smaila esibendosi in centinaia di serate live ed apparizioni televisive. Contemporaneamente entra a far parte di un circuito di comici e presentatori televisivi che utilizzano una live band nei loro spettacoli teatrali (Franco Oppini, Mandi Mandi, Jerri Calà, Sergio Vastano, Stefania Orlando, Walter Nudo, Maria Teresa Ruta, Alba Parietti). Sempre in ambito pop ha suonato con artisti del panorama musicale italiano e straniero tra i quali Demo Morselli, Dolcenera, Lucio Fabbri, Tony Esposito, Alan Sorrenti, Ivan Cattaneo, Tullio De Piscopo, Franco Simone, Neffa, Fiordaliso, Ivana Spagna, Maggie Reilly, Fausto Leali. Insegna basso elettrico e musica d’insieme all’Istituto Musicale città di Thiene e alla scuola Progetto Musica di Valdagno.

 

X