Email: info@istitutomusicaleveneto.it | 0445 364102

L’Istituto Musicale Veneto Città di Thiene è una delle scuole musicali più importanti del Veneto, frequentata annualmente da diverse centinaia di studenti di ogni età (da quella prescolare alla post-lavorativa) e tipo di preparazione curriculare. L’Istituto ha sede in Via Carlo Del Prete, in pieno centro storico, dotato di parcheggio, accanto al complesso liceale, alla scuola media musicale e all’Auditorium Fonato. I corsi rispondono a ogni tipologia di domanda: musica classica e musica moderna, corsi professionali e amatoriali, individuali e collettivi, corsi di base per l’accesso al Conservatorio secondo il nuovo ordinamento e corsi di preparazione agli esami di ammissione ai corsi accademici. Ma l’intera attività dell’Istituto è assai composita e variegata. All’Istituto Musicale Veneto si tengono non solo corsi ordinari ma anche master e laboratori, stage e seminari che indirizzano alla professione del “fare musica” nel senso più ampio; si sviluppa inoltre un’intensa attività concertistica, in collaborazione con l’assessorato alla cultura del Comune di Thiene.

docente

Angelica pianegonda

Angelica Pianegonda nasce il 12 giugno 1991 a Thiene (Vicenza). Inizia gli studi di clarinetto e di teoria musicale dapprima presso il Corpo Bandistico di Centrale di Zugliano all’età di 7 anni e poi all’Istituto Musicale Veneto città di Thiene fino all’età di 16 anni. Si diploma in clarinetto nel 2011 presso il conservatorio di musica “Arrigo Pedrollo” di Vicenza sotto la guida del M° Ezio Gavasso con il massimo dei voti e consegue il Biennio di Clarinetto sotto la guida del M° Danilo Zauli nel 2014 presso il medesimo conservatorio, con il massimo dei voti, la lode e la menzione speciale. Ha terminato nel luglio 2017 il Master of Arts in Music Pedagogy presso il Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano nella classe del M° Milan Rericha. Attualmente si sta perfezionando con il M° Calogero Palermo, 1° clarinetto dell’orchestra del Royal Concertgebouw di Amsterdam, presso l’accademia “Scatola Sonora” di Roma, ma nel suo percorso di studi ha avuto modo di approfondire lo studio del clarinetto e della musica d’insieme con diversi Maestri di fama internazionale tra i quali Gabriele Mirabassi, Corrado Orlando, Valeria Serangeli. Ha avuto modo di esibirsi come solista e in diversa formazione in importanti teatri e palcoscenici sia in Italia sia in Europa; si ricordano in particolare le esecuzioni del Concerto per clarinetto e orchestra KV622 di W. A. Mozart con l’Orchestra Alto Vicentino a Breganze (VI) e con l’Orchestra del Concentus Musicus Patavinus (a Vicenza e a Padova) e l’esibizione come 1° clarinetto solista con L’European Union Youth Wind Orchestra diretta da Jan Cober presso Kerkrade (Paesi Bassi) in occasione del Word Music Contest 2013. È membro attivo di diverse realtà musicali (Orchestra di Fiati di Vicenza, Dolomiti Wind Orchestra di Belluno, Complesso Strumentale V.E. Marzotto di Valdagno, Quatuor Chouette con le colleghe clarinettiste Annalisa Meloni, Luisa Rosso ed Elisa Marchetti, Duo L’aura Angelica con la chitarrista Laura La Vecchia) e collabora saltuariamente con orchestre e realtà musicali di vario genere (Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza,Orchestra di Padova e del Veneto, Orchestra Filarmonica Regionale del Veneto, Ensamble Musagete, Orchestra dell’Accademia Musicale di Schio). Ha avuto modo di suonare sotto la bacchetta di direttori come Zhang Xian, Alexander Lonquic, Filippo Maria Bressan. Ha vinto vari concorsi di musica nazionali e internazionali, gli ultimi dei quali con il quartetto di clarinetti Quatuor Chouette (1° premio assoluto di categoria al Premio Contea di Vidor nel 2015 e al Concorso Internazionale Città di Chieri nel 2016). Nel 2015 ha preso parte alla stagione concertistica “Filmsound 2015” di Padova, esibendosi con repertorio originale di Nino Rota, e alla stagione operistica “Il carro di Trespi” di Udine, con opere di G. Rossini (Il Barbiere di Siviglia e L’Italiana in Algeri) in qualità di secondo clarinetto. Nel 2016 ha collaborato con l’associazione Musica Vesuviana Italy Music Camp (direttore artistico: Tino D’Agostino) come wind e choir teacher ed ha organizzato un Camp estivo in collaborazione con l’associazione Licabella di La Valletta Brianza per soli clarinettisti a Maranza (Val di Pusteria, Bolzano). Nel 2017 ha collaborato con l’associazione musicale Sybemolle Symphonic Band come insegnante di clarinetto presso il Syb Summer Camp a Ronchi di Ala di Trento. Si occupa attualmente dell’insegnamento del clarinetto in veste di supplente ufficiale presso il Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano (Ch), del clarinetto, della musica d’insieme e del sax presso l’associazione “Happy Band” di S. Antonino (Ticino, Svizzera) e dei corsi di clarinetto e propedeutica musicale presso il Progetto Musica di Valdagno. Nel 2016 ha ottenuto un’importante borsa di studio dalla Fondazione Sorriso di Chiasso (CH) grazie alla quale ha potuto proseguire gli studi in Svizzera.

X